lunedì 6 febbraio 2017

Prontuario delle domande minchione

Ecco una carrellata di domande che spesso mi pongo. Domande che non hanno alcuna importanza, domande minchione per l’appunto. Eppure non ho mai risposte, nessuno mi sa dare spiegazioni e così resto intontita con i miei interrogativi, incapace di andare avanti, cristallizzata nella mia scemità.
1)      I ricchi sanno di essere ricchi? Mi spiego, i ricchi sanno di essere privilegiati oppure credono che tutti siano come loro? Perché, per esempio, i poveri sono a conoscenza dell’esistenza dei ricchi, mentre del contrario non ne sono sicura.
2)      Perché l’unico smalto che si asciuga velocemente è quello di colore rosso? Fate una prova con uno smalto blu o nero, ci vogliono tipo 30 minuti prima che si asciughi e nel frattempo ti sei rotta i coglioni di aspettare e inizi a fare cose e ti si rovina tutto, vedrete che ho ragione.
3)      Perché in tutti i treni, ma proprio tutti, dal freccia argento al inter regionale, dopo Salerno non annunciano più le fermate? Ci sarà tipo una forza sovrannaturale che cripta le onde dei microfoni dei treni e le fa sparire?
4)      Perché ogni volta che mi metto il cappotto, la sciarpa, il cappello, i guanti e sono pronta per uscire, devo fare la pipì?
5)      Il dentista, che sa perfettamente che non mi passo il filo interdentale tra i denti manco morta, perché ogni volta mi dice “dovresti usare il filo interdentale più spesso”?
6)      Se i peli superflui sono superflui perché cazzarola continuano imperterriti a crescere? E soprattutto, perché porca puttana ogni volta che mi faccio la ceretta per togliere i baffi il giorno dopo mi viene un herpes sul labbro, grande quanto un carciofo? Certe volte penso che sia meglio avere i baffi che l’herpes.
7)      Fra le tante brutture del pianeta terra è compresa anche la città di Sala Consilina?
8)      Perché la gente continua con ostinazione a dipingere le pareti di casa con la tecnica dello spugnato. Lo spugnato fa schifo, schifissimo.
9)      Perché il mio salumiere di fiducia quando chiedo 150 grammi di prosciutto crudo me ne affetta sempre 200 e poi mi guarda e ride?
10)   Perché pur avendo molti amici che per hobby o per lavoro fanno i fotografi non mi hanno mai fatto una foto? Pure una foto dove vengo di merda, pure una foto dove sono di spalle, niente, manco una.
11)  In giro per il mondo esiste qualcuno come me a cui piace il Bounty? Pare faccia schifo a tutti. Quando dico che mi piace il Bounty sembra che ho detto che mi piace mangiare il vomito.
12)  Perché quell'unica volta in un anno che ti serve la stampante è finito l’inchiostro? Come può essere finito se la si usa appunto una volta l’anno. Esiste forse uno spirito maligno ghiotto di inchiostro per stampanti?

13)  A giudicare dai risultati ottenuti dalle religioni monoteiste, non sarebbe il caso di passare nuovamente a quelle politeiste? 
Ecco a voi il Bounty, fa schifo a tutti tranne che a me. 

Nessun commento:

Posta un commento