lunedì 28 gennaio 2013

Cose inspiegabili


Ci sono stati una serie di eventi stravaganti che si sono avvicendati nell'ultima settimana ai quali non riesco a dare una spiegazione plausibile, magari voi,  che siete sicuramente dei profondi conoscitori dell’occulto,  potreste darmi una mano a capirci qualcosa.
1)      Ogni sera prima di andare a letto trovo delle macchioline bianche sul parquet della mia camera. Tutte le sere prima di andare a letto le pulisco e infatti  al mattino non ci sono, ma la sera le ritrovo sempre lì, naturalmente disposte in ordine differente. Sono giorni che cerchiamo di capirne la provenienza ma i nostri studi sono ancora lontani da un buon risultato.
2)      Sono andata in motorino tutta la settimana sotto la pioggia e nonostante abbia la copertina a ripararmi mi sono sempre ritrovata la coscia destra tutta bagnata. Sulla copertina non v’è traccia di buchi.
3)      I miei dirimpettai forse sono dei fantasmi che si materializzano solo il lunedì sera per giocare a poker. Per tutta la settimana la casa di fronte è totalmente vuota, è sempre tutto spento e non c’è l’ombra di anima viva. Poi arriva il fatidico lunedì e la casa sembra piena di vita, con gente che chiacchiera, luci accese ovunque, un acquario vuoto, bei quadri appesi alle pareti, lampade vintage, un tavolo tondo con la tovaglia verde, tanto fumo e partite a poker fino all'alba. Conosco tutti questi particolari dell’interno dell’appartamento di fronte perché faccio la spia, mi apposto dietro la tenda e guardo fin quando non si sentono osservati, poi smetto onde evitare figure di merda.
4)      Sono diventata una potenziale assassina della pasticceria fatta in casa. Ho fatto dolci quasi tutte le sere che irrimediabilmente sono andati dritti  nella pattumiera per quanto facevano schifo.
5)      A lavoro almeno una volta al giorno è entrato qualcuno a vendermi un calendario con foto di cani.
6)      Mi si è smagnetizzato un altro bancomat, l’altro si è smagnetizzato appena tre settimane fa.
7)      Ho visto più di una facoltosa donna indossare una pelliccia chiaramente vera sopra la tuta da ginnastica, queste nuove frontiere della moda mi annichiliscono, sia per il fattore “pelliccia vera” che per il fattore “tuta”.
8)      Stamane ho acquistato la terza vestaglia dell’anno. Io non ho mai indossato una vestaglia in vita mia, mi chiedo cosa mi abbia spinto a comprarne un’altra.
9)       Si da il caso che da una settimana tutti i membri della mia famiglia siano diventati dei Buzzle dipendenti, nessuno parla più con me e mi sento piuttosto sola. 

Nessun commento:

Posta un commento