lunedì 5 dicembre 2011

Aguzza la vista


AGUZZA LA VISTA
Alle immagini riportate sul post di oggi corrisponderanno una serie di domande (verissime) che mi hanno fatto in questi giorni. Alle domande poi saranno accostate delle risposte, la veridicità delle risposte si attiene a questo schema: più vicine al “3”sono palle, più vicine al “78” sono vere, la media è del 4-.

-Salve, scusi mi mostra le decorazioni natalizie? Non le vedo.


-Non si preoccupi, cara signora, tutto ciò che ci circonda in questo negozio non ricorda minimamente il Natale. Non le sembra di essere su una spiaggia alle Hawaii in pieno agosto?







 -Oh ma che carine, ma cosa sono?



-Effettivamente non si capisce molto bene, ma per fortuna ci sono qui io a spiegarle tutto. Innanzi tutto non sembra ma sono dei contenitori fatti apposta per trattenere dei liquidi, sono volgarmente chiamate tazze, poi quegli omini arrampicati sopra sono due anziani vestiti di rosso che cercano di stuprarle.

-Ma tu guarda, una campanella come decoro natalizio, mai visto prima, è proprio un negozio strano!


-Ma in quale razza di paese snaturato vive? Ma che infanzia nefasta ha passato? Ma possibile che non ha mai visto una campanella natalizia?









-Oh mio dio che carino, cos’è un angioletto?


La sua, cara signora, è una domanda retorica oppure una provocazione? Nonostante tutto le risponderò con un certo distacco e velato mistero: forse si!









-Salve, mi sa dire cosa sono quei pupazzetti su quel tavolo? Mi piacciono troppo ma non saprei cosa farci!



 -Ha mai sentito parlare di: “Religione cattolica”, “tradizione culturale”, “Sacra famiglia”, “rappresentazione della nascita di Cristo”, se almeno una di queste cose le suona familiare, di sicuro saprà di cosa parlo se dico “presepe”!

-Ma che delizia questa pallina, che pianeta è?  

-Non ho dubbi che sia Plutone!










-Ma che bello, è un albero di Natale?

-Signora, l’ho riconosciuta subito, lei è quella dalle domande provocatorie! Comunque non è un albero di Natale, non gliela darò questa soddisfazione, non avrà mai da me la risposta che desidera, quello è un Rododendro finlandizzato.







Nessun commento:

Posta un commento